Quanto vale l’attenzione?